Guida ai presepi della Lunigiana

Orari, informazioni, suggerimenti per gli amanti della tradizione natalizia del presepe


In Lunigiana è viva la tradizione del presepe durante le festività natalizie: ogni chiesa allestisce la propria Natività aggiungendo un tocco artistico a questi piccoli gioielli artigianali con le classiche statuine o con personaggi animati meccanicamente. 

Appuntamento imperedibile per gli amanti di queste  opere d’arte  a Pontremoli presso la “Vetrina della città” dall’ 8 dicembre al 6 gennaio si terrà la “Rassegna Presepi in Arte” visitabile tutti i giorni dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 17, ma vi suggeriamo anche una visita ai presepi meccanici di Vignola e Mignegno.

Numerosi anche gli appuntamenti con i presepi viventi che porteranno nei pittoreschi borghi della Lunigiana la magia della Natività: si comincia il 16 e il 17 dicembre con il Presepe di Malgrate (Villafranca) e la prima edizione del Presepe a Ceserano (Fivizzano), poi a Pontremoli andrà in scena il Presepe di San Francesco 

Dal giorno 23 al 26 dicembre sarà la volta del Presepe vivente di Equi Terme (Fivizzano),  vero must del natale in Lunigiana, con la magica atmosfera nel piccolo paese ai piedi delle Alpi Apuane, raggiungibile il giorno 26 con il caratteristico treno a vapore lungo la storica linea Aulla-Lucca. Inoltre durante i giorni della manifestazione sarà possibile prenotare una “speleo-avventura”, nel nuovo percorso attrezzato all’interno delle Grotte.

Nel comune di Aulla vi consigliamo una visita al presepe meccanico di Pallerone, uno dei più vecchi della Lunigiana, allestito nel lontano 1935 e la rievocazione del Presepe Vivente di Albiano, in programma nei giorni di Natale e Santo Stefano. Infine non dimenticate l’appuntamento del 23 Dicembre a Regnano (Casola) che ancora una volta diventerà “Il paese dai 100 presepi” con esposizione per le vie del borgo medievale.

Ecco il calendario degli eventi:

Nessun evento trovato!